Icebar di Stoccolma: il bar di ghiaccio

Se volete provare un’esperienza da brivido dovete fare un salto all’icebar di Stoccolma, dove ogni cosa è fatta di ghiaccio persino i bicchieri.

Una delle attrazioni più singolari di Stoccolma è l’Icebar, il bar di ghiaccio. In estate, dovete essere pronti a vivere una delle esperienze più insolite che possiate fare, poiché l’Icebar è una delle attività più popolari. Questo articolo fornisce una breve storia dell’Icebar e alcuni suggerimenti per rendere più piacevole la vostra visita.

Esperienza da brividi: l’Icebar di Stoccolma

Il primo Ice bar permanente al mondo, è l’Icebar Stockholm by Icehotel, che si trova a Stoccolma. I creatori di Icehotel, il famoso hotel di ghiaccio situato a Jukkasjärvi, nella Lapponia svedese, hanno fondato Icebar Stockholm nel 2002.

Situato all’interno dell’Hotel C Stockholm, l’Icebar si trova a pochi metri dalla stazione centrale di Stoccolma e dalla fermata dell’Arlanda Express (per maggiori informazioni, leggete come raggiungere il centro di Stoccolma dagli aeroporti).

L’Icebar è creato con oltre 40 tonnellate di ghiaccio prelevato direttamente dal fiume Torne, vicino all’Icehotel nella Lapponia svedese.

L’ambiente è reso speciale da questi blocchi di ghiaccio. Di solito una volta all’anno, verso aprile, le sculture di ghiaccio vengono modificate presentando un tema differente. Per cui, ogni qual volta che si decide di visitare Stoccolma, l’esperienza all’icebar sarà unica e diversa.

Icebar a Stoccolma: informazioni utili

L’Icebar di Stoccolma è fatto interamente di ghiaccio e può ospitare fino a 60 persone contemporaneamente. La temperatura interna è mantenuta a -5 gradi per preservare le sculture.

Il drink a scelta dal menu è incluso nel biglietto d’ingresso per un tour di 45 minuti del locale. La particolarità di questo locale è che il drink vi verrà servito in un bicchiere fatto dello stesso ghiaccio che vi circonda. Potete scegliere tra diverse bevande analcoliche e alcoliche.

Quando visitate l’Icebar, durante l’inverno, anche se sarete già vestiti con abiti pesanti, vi verrà fornita una mantella con cappuccio (arriva appena sopra le ginocchia), e dei guanti per tenervi al caldo.

Anche durante l’estate, vi verranno forniti ugualmente gli accessori, ma per evitare che i piedi si raffreddino, indossate scarpe chiuse e portatevi dietro una felpa!

Leggi anche: Quando andare a Stoccolma e come vestirsi

L’Icebar di Stoccolma è aperto dalle 15.00 a notte fonda e nei fine settimana fino all’1.00. Il costo del biglietto si aggira solitamente intorno ai 200 sek. In tal caso consultate questo link per rimanere aggiornati sui prezzi e orari.

Ruggero
Latest posts by Ruggero (see all)

Lascia un commento