Alla scoperta del quartiere dove abitano i personaggi della trilogia Millenium, Lisbeth Salander e Mikael Blomkvist


La sede di Millennium La seconda casa di Lisbeth Salander La salita per andare alla casa di Mikael Blomkvist

 

 


Tariffa Drop-in  20 Euro a persona

(2 ore circa di visita guidata in lingua italiana)

 

 

Söder è stata scelta da Stieg Larsson come ambientazione dei sui libri (Uomini che odiano le donne, La ragazza che giocava col fuoco, La regina dei castelli di carta) conosciuti come la Trilogia Millennium. Durante il tour la guida vi mostrerà il luogo della redazione di Mikael Blomqvist, le vie dove Lisbeth Salander aveva i suoi due appartamenti e non mancheranno la visita di alcuni caffè o locali presenti nei suoi romanzi e le citazioni che colpiscono nel segno la realtà della società svedese, per certi versi molto distante da quella italiana. Oltre alle citazioni intorno i romanzi di Stieg Larsson non mancheranno cenni su come il quartiere è passato da zona popolare a zona bohem e le sfide che dovrà affrontare nei prossimi anni.

Attraversando il quartiere ricchissimo di caffè che richiamano l’atmosfera parigina la guida vi mostrerà quelli più caratteristici dove sarà possibile gustare dei deliziosi tramezzini come molte volte Mikael Blomqvist usa fare nel romanzo.

Per il visitatore che si vuole allontanare dai posti turistici c’è l’area di Söder riconosciuta da molti anni come un quartiere sempre vivo e dove vivono molti artisti. Dopo il centro storico rappresenta al meglio la storia dei cittadini dopo l’industrializzazione. Un tempo un quartiere popolare con molte manifatture tessili e i classici problemi dovuti alla rapida industrializzazione ora Söder è diventato il quartiere che offre le attività culturali ed alternative più interessanti in città. In questo quartiere infatti nacquero e vissero i primi anni della loro vita artisti del calibro di Greta Garbo. Attraverso le sue vie si assapora tutto il fascino della città nell’800 con ancora strade ciottolate e piene di Saliscendi che ricordano San Francisco ed offre degli scorci panoramici spettacolari su tutta la città. Ai fianchi di questi vicoli sorgono ancora case di legno verniciate di rosso che ricordano tanto la campagna svedese e danno un’impressione di come fossero le città svedesi fino a cent’anni fa.

 

Tariffa drop-in a persona per una visita guidata in lingua italiana al centro storico di Stoccolma:

 

20 Euro

Vedi le nostre tariffe se vuoi una visita guidata privata

Per saperne di più su Stieg Larsson

Per saperne di più sulla Trilogia Millennium

Per informazioni:

 

info@stoccolmaviaggi.it

 

oppure compila questo formulario

 

[contact_form]

Close