La scoperta della vecchia Stoccolma ottocentesca

 

Un weed end a Stoccolma provando l’emozione di vivere nei secoli scorsi

 

Quante volte abbiamo sentito parlare di come le persone vivevano 200 anni fa? E quante volte si è entrati in un museo con oggetti conservati risalenti a quell’epoca. A Stoccolma è possibile vivere e ritornare nella storia dell’800 attraverso alcuni musei che ripropongono la vita dell’800.

 

Per prima cosa è possibile pernottare in un hotel le cui stanze sono arredate con mobili del 800 e anche durante il vostro relax serale vi sembrerà sempre di rivivere la vita della Stoccolma nel 800. Fuori dall’hotel potrete visitare un museo all’aria aperta Skansen, dove durante gli anni alcune case di legno della campagna svedese sono state smontate e rimontate nel suo parco le case di legno della compagna svedese. Aprendo la porta delle case fattorie sembra di compiere un vero salto nella storia e vi apparirà anche qualcuno che in abito 800 vi darà il benvenuto a casa loro e vi mostrerà cosa si faceva durante la giornata in una famiglia di agricoltori.

 

Stoccolma apre le porte anche ad un palazzo i quali proprietari decisero di costruirlo, viverci e che dopo la  loro morte sarebbe diventato direttamente un museo alla loro memoria dove le generazioni successive avrebbero appreso esattamente il modo di vivere e di arredare di una famiglia benestante di fine 800.

 

Dopo questo salto nella vita alto locata si può passare in un palazzo in centro che conserva ancora i segni della prima industrializzazione ed entrare in una fabbrica di tessitura della seta di metà ottocento, quando la vita in fabbrica può essere forse paragonata alla schiavitù. Qua una signora mostra ancora come si tesseva la seta con un telaio jacquard originale del 1845 che venne utilizzato anche per alcune tappezzerie del palazzo reale di Stoccolma.

 

Anche i vostri pasti possono essere consumati in un ambiente ottocentesco. Imperdibile il mercato coperto con specialità gastronomiche e anche alcuni ristoranti per assaggiare piatti tipici svedesi oppure un piccolo caffè dove vi siederete a gustare un panino o una fetta di torta con caffè su poltrone e divani dell’800.

 

 

 

 

 

 

Vedi le nostre tariffe

 

Per informazioni:

 

info@guidastoccolma.eu

 

oppure compila questo formulario mettendo in oggetto Stoccolma 800

 

[contact_form]

Close